Vai al contenuto
Il Museo sarà aperto il 25 aprile
Scopri il Museo con le visite guidate
Aperto oggi 09:30-18:00
Loading Events

Canova e il Potere
La collezione Giovanni Battista Sommariva

22/03/23 ● 03/09/23

Canova e il Potere

La collezione Giovanni Battista Sommariva

+ Add to Google Calendar

Il Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno apre al pubblico il 22 marzo la mostra Canova e il Potere. La collezione Giovanni Battista Sommariva, ideata da Vittorio Sgarbi e curata da Moira Mascotto e Elena Catra, che omaggia il sommo maestro ricostruendo le prestigiose relazioni che l’artista ebbe con i massimi esponenti del panorama politico e culturale dell’epoca, mettendo in luce il legame indissolubile esistente tra l’arte e il potere. Ricercato e ammirato su scala internazionale, Canova ebbe infatti come committenti le personalità più influenti dell’Europa a lui contemporanea: sovrani, pontefici e nobili provenienti dalle diverse corti europee fino a raggiungere gli Stati Uniti d’America.

L’esposizione, che rimarrà aperta fino al 3 settembre, indaga per la prima volta la figura complessa di Giovanni Battista Sommariva e la sua preziosa collezione che annoverava nove opere, di cui cinque marmi importanti, dello stesso Canova oltre a quelle di Francesco Hayez, Bertel Thorvaldsen e Pierre Paul Prud’hon, alcune delle quali eccezionalmente riunite per l’occasione al Museo di Possagno.

Straordinaria è inoltre la presenza dell’opera in marmo raffigurante l’Apollino, proveniente dalle Collezioni Comunali d’Arte di Bologna, esposta per la prima volta al pubblico in tutta la sua rinnovata bellezza dopo il restauro sostenuto dal Museo Canova e realizzato dall’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. A dare prestigio alla mostra sono inoltre i dipinti e le sculture provenienti da collezioni pubbliche e private, sia nazionali che internazionali.

Galleria immagini
Informazioni

Download
Scarica la cartella Stampa

● Catalogo
Canova e il Potere
La collezione Giovanni Battista Sommariva

Disponibile sull’E-Store del Museo

Museo Gypsotheca Antonio Canova
Via Canova 74 31054 Possagno (Treviso)

● Orari
martedì—venerdì 9:30–18 e sabato/domenica/festivi 9:30–19
Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura

● Tariffa
Intero: 10 €
Per tutte le riduzioni e agevolazioni
Consulta la sezione dedicata

● Biglietti
È possibile acquistare i biglietti direttamente in Museo oppure online
Vai a Ticketlandia

● Info e prenotazioni
info@museocanova.com / +39 0423 544 323

● Ufficio stampa
comunicazione@museocanova.com

Crediti

● Da un’idea di
Vittorio Sgarbi

● A cura di
Moira Mascotto
Elena Catra

● Direzione artistica
Contemplazioni

● Consiglio di amministrazione
Fondazione Canova onlus
Presidente: Vittorio Sgarbi, Vicepresidente: Valerio Favero, Consiglieri: Silvia Basso, Isabella Finato, Gerardo Santoro, Ivano Zordan, Segretario: Eugenio Tamburrino

● Comitato di studi
Coordinatore: Francesco Leone
Chiara Casarin, Elena Catra, Tommaso Ferruda, Peter Glidewell, Stefano Grandesso, Fabrizio Magani, Martina Massaro

● Catalogo
A cura di Moira Mascotto, Elena Catra

Museo Gypsotheca Antonio Canova
Direttore:
Moira Mascotto;
Didattica ed eventi:
Irene Longo;
Referente tecnico:
Lino Zanesco;
Ufficio mostre e progetti: Margherita Basso,
Chiara Lazzarin;
Biglietteria e prenotazioni: Maria Laura Bizzotto; Giada Tonin;
Comunicazione: Laura Casarsa

● Ufficio stampa: CASADOROFUNGHER comunicazione

● Albo prestatori
Archivio Papafava Antonini dei Carraresi, fondo Novello Papafava
Bologna, Collezioni Comunali d’Arte
Civici Musei di Udine – Gabinetto Disegni e Stampe
Collezione Massimo Listri
Collezione Gian Enzo Sperone
Collezione Roberto Sgarbossa
Confederazione Svizzera, Museo Vincenzo Vela, Ligornetto
Direzione Regionale Musei della Toscana – Lucca, Museo Nazionale di Palazzo Mansi
Fondazione Accademia Carrara, Bergamo
Fondazione Musei Civici di Venezia, Museo Correr
Galleria Nuova Arcadia – Padova
Milano, Accademia di Belle Arti di Brera (in comodato presso Galleria d’Arte Moderna, Milano)
SABAP Città metropolitana di Milano
Musée national des châteaux de Malmaison et Bois- Préau
Museo civico di Asolo
Napoleonmuseum Arenenberg
Roma, Museo Napoleonico
Regione Siciliana, Assessorato dei Beni Culturali e della Identità siciliana Dipartimento dei Beni Culturali e della Identità Siciliana – Museo Regionale Interdisciplinare di Messina

Si ringraziano inoltre tutti coloro che hanno preferito mantenere l’anonimato.

Restauratori
Adarte di Stefania Moretto, Paola Franca Lorenzi, Giordano Passarella Restauri, Edda Zonta Restauri

Assicurazioni
A.g.e. assicurazione gestione enti srl , Paolo Moglia Broker srl

Trasporti
Interlinea Fine Art Service srl, Arteria srl, Züst & Backmaier SA

● Patrocinio


 

● Con il sostegno di


 

● Media partner


Eventi correlati
Conferenze