Concerto al Museo – I MINIPOLIFONICI

Concerto al Museo – I MINIPOLIFONICI

Il 9 febbraio alle ore 18.30, all’interno della sala ottocentesca della Gypsotheca, non perdetevi il Concerto del Coro I Minipolifonici di Trento.
L’evento è a sostegno della campagna di raccolta fondi “Museo senza barriere: porte aperte, occhi parti, mente aperta”, per un museo più accessibile e inclusivo (per maggiori info: www.museocanova/retedeldono). La caratteristica di questo giovane coro infatti, che conta circa 50 elementi, diretti dal Maestro Stefano Chicco, è che sarà accompagnato in alcuni brani dal Coro a Bocca Chiusa. Nato nel 2012 all’interno della Scuola di Musica “I Minipolifonici”, quest’ultimo è una formazione di persone sorde e udenti le quali, utilizzando la lingua dei segni (L.I.S.), interpretano “coralmente” il testo di brani musicali cantati contemporaneamente da altri cori. Il Coro a Bocca Chiusa è diretto, dalla sua fondazione, da Valentina Bellamoli. 
Biglietto d’ingresso: 20 € a persona, tutte le quote di iscrizione confluiranno nella raccolta fondi attiva su Rete del Dono.
I posti a disposizione sono 50. Si consiglia la prenotazione entro il 31 gennaio 2020.

Link per l’acquisto dei biglietti:www.retedeldono.it/it/node/83866

 

———————————————-

CORO GIOVANILE “I MINIPOLIFONICI” (Trento, Italy) 

Il Coro Giovanile, formato da circa 50 ragazze e ragazzi tra i 15 e i 25 anni, è sorto nel 2004 all’interno della Scuola di Musica “I Minipolifonici” di Trento. Il repertorio del Coro, sacro e profano, spazia dal ‘600 al romantico, dal ‘900 fino ai giorni nostri. Il Coro ha al suo attivo numerose partecipazioni a concerti e importanti festivals europei in Austria, Belgio, Croazia, Germania, Lettonia, Repubblica Ceca e Italia. Nel 2012 ha vinto il I° Premio al Concorso Corale Internazionale “Venezia in Musica”, nella sezione Cori giovanili a voci miste. Nel 2014 ha partecipato all’VIIIa Edizione dei World Choir Games a Riga, in Lettonia e ha vinto il I° Premio al Concorso Corale Internazionale “Città di Chivasso”. Nel 2015 si è esibito in diretta radio ORF1 eseguendo la cantata “Der glorreiche Augenblick” di Beethoven, per soli, coro e orchestra. Nel 2016 il Coro ha ottenuto due diplomi, di fascia oro e argento, al 13° Concorso Internazionale di Bad Ischl, in Austria ed è stato invitato ad esibirsi in alcuni concerti a Vienna, cantando anche nella prestigiosa Festsaal del Rathaus. Nel 2017 il Coro Giovanile ha effettuato una trasferta a Roma, esibendosi anche nella Basilica di San Pietro in Vaticano. 

Stefano Chicco, direttore 

Pianista e direttore, dal 1982 insegna pianoforte e in seguito orchestra, coro e direzione d’ensemble strumentale presso la Scuola di Musica “I Minipolifonici” di Trento, di cui, dal 2002, è direttore. Diplomato in pianoforte al Conservatorio di Trento con Lorenza Mascagni, ha proseguito gli studi con Sergio Torri, perfezionandosi con Andrzej Jasinski, Claude Helffer e Alexander Jenner a Salisburgo e Vienna. Ha studiato direzione d’orchestra e musica da camera con Uros Lajovic e Georg Ebert alla Hochschule für Musik und darstellende Kunst di Vienna. Si è esibito come pianista e direttore in Italia, Austria, Francia, Islanda, Svizzera, Inghilterra, Belgio, Croazia, Lettonia, Spagna, Repubblica Ceca. Ha diretto l’Orchestra del Teatro Donizetti di Bergamo, l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, l’Orchestra Pro Arte di Vienna, l’Orchestra JFutura e altre orchestre giovanili. 

www.minipolifonici.trento.it 

 

 

Data

Feb 09 2020

Ora

6:30 pm - 8:00 pm

Luogo

Museo Canova
Possagno
QR Code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *