Cinema all’aperto – Le Voyage d’Or – il docufilm

Cinema all’aperto – Le Voyage d’Or – il docufilm

‘Le Voyage d’Or’ è il docufilm di Riccardo De Cal che racconta un restauro unico, il recentissimo intervento conservativo sulla Tomba Brion a San Vito di Altivole. I lavori sono iniziati nell’autunno del 2016 e si sono conclusi ad aprile scorso sotto la direzione di Guido Pietropoli.
Questo ‘viaggio nel restauro’ di uno dei capolavori architettonici di Carlo Scarpa viene presentato anche Possagno dove l’Architetto ha lavorato tra il 1955 e il 1957.
Per informazioni e prenotazioni: posta@museocanova.it
Il numero dei posti disponibili è limitato.
Costo del biglietto: 5€
Non sono previste riduzioni.
Nel 2016 il Comune di Altivole ha commissionato a Riccardo De Cal la realizzazione di questo docufilm con l’obiettivo di documentare i lavori di restauro, ma anche di promuovere l’opera e contribuire al rilancio del territorio puntando sul turismo sostenibile.
A differenza di Le Corbusier che nel suo carnet ‘Le voyage d’Orient’ racconta il suo viaggio giovanile da Occidente a Oriente, questo film compie idealmente il percorso inverso, alla ricerca di una delle opere più preziose che ci ha lasciato Carlo Scarpa.
È il racconto di un percorso vissuto attraverso gli occhi e la sensibilità di una studentessa giapponese. Un viaggio che intreccia Venezia, Altivole e un angolo di Nordest, per giungere ai veri protagonisti: gli artigiani e le altre maestranze dirette dall’architetto Pietropoli.
‘Le Voyage d’Or’ è uno dei viaggi possibili per raccontare la storia di un luogo, del restauro e dei suoi protagonisti. Trasmette lo sguardo di chi osserva per la prima volta questo pezzo di mondo, da un punto di vista differente.
Il film racconta anche dei luoghi frequentati da Scarpa, come l’officina Zanon e la falegnameria Capovilla, dove si respira ancora l’atmosfera di inizio Novecento di una Venezia che esiste ormai solo nei libri di storia, o la scenografica cava Arcari – ora dismessa – del Laboratorio Morseletto: lì Giorgio De Chirico, Carlo Scarpa e altri artisti di fama internazionale andavano a scegliere i blocchi di pietra per i loro progetti.
‘Le Voyage d’Or’, prodotto dal Comune di Altivole è un progetto condiviso da Istituzioni e aziende con un obiettivo comune: diffondere la bellezza del territorio attraverso un viaggio alla ricerca dell’anima di un luogo unico, che è armonica fusione tra architettura e natura.
Lo promuovono Fondazione Querini Stampalia, MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Museo Gypsotheca Antonio Canova.
Dopo la presentazione alla Querini Stampalia avvenuta il 10 giugno è in programma un tour di proiezioni di respiro nazionale ed internazionale.
In caso di maltempo l’evento sarà annullato.

Data

Lug 28 2021

Ora

9:00 pm - 11:00 pm
Categoria
QR Code