Art Bonus

Art Bonus

SOSTIENI IL MUSEO CON L’ART BONUS

Aiutaci a restaurare il dipinto della Venere con Faunoe con l’Art Bonus usufruisci del credito fiscale!

Questo Natale sostieni il Museo in prima persona o regala qualcosa di molto speciale ai tuoi cari, anche con una piccola donazione puoi contribuire al restauro del dipinto Venere con Fauno realizzato da Antonio Canova nel 1792.

Cos’è l’Art Bonus:

L’Art Bonus è un incentivo fiscale, sotto forma di credito d’imposta, che consente di recuperare il 65% delle erogazioni liberali effettuate a sostegno della cultura. Tutti possono donare con l’Art Bonus, persone fisiche e giuridiche.

 

Ogni donazione effettuata con l’Art Bonus permette di rispamiare il 65%. Alcuni esempi:

Su un’ erogazione liberale di 100 euro va sottratto il credito d’imposta al 65% di 65 euro, ottenendo così una spesa effettiva di 35 euro.

Su un’ erogazione liberale di 500 euro va sottratto il credito d’imposta al 65% di 325 euro, ottenendo così una spesa effettiva di 175 euro.

Per saperne di più:  https://artbonus.gov.it/beneficio-fiscale.html

 

Come donare con l’Art Bonus:

Con un semplice bonifico bancario all’IBAN IT 91 I 02008 05872 000105090189,  evidenziando  la causale “Art bonus – Fondazione Canova onlus – Venere con Fauno – codice fiscale o partita iva del mecenate”.

 

Perché donare con l’Art Bonus:

Sostenendo il progetto Restauro Venere con Fauno pubblicato sul sito dell’Art Bonus ci aiuterai a restaurare il dipinto di Antonio Canova Venere con Fauno.

La superficie pittorica del dipinto presenta in diversi punti il colore sollevato e distaccato dal supporto, denunciando una situazione di precario equilibrio che fa presagire la caduta di porzioni di policromia. E’ inoltre offuscata dalla polvere di deposito e da pesanti ritocchi cromaticamente alterati.
Il progetto di restauro si inserisce in un dibattito sul tema, avviato in occasione della mostra PAOLINA. Storia di un capolavoro, che inaugurerà al Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno la prossima primavera.

 

Antonio Canova, Venere con Fauno, 1792, Olio su tela, Museo Gypsotheca Antonio Canova

Come recuperare il 65%: 

1. Evidenzia nel bonifico la causale “Art bonus – Fondazione Canova onlus – Venere con Fauno – codice fiscale o partita iva del mecenate”.
– N.B. L’evidenza della causale è fiscalmente indispensabile per usufruire del credito d’imposta del 65%.

2. Stampa, conserva e allega alla dichiarazione dei redditi la ricevuta bancaria del bonifico.

3. Invia alla mail amministrazione@museocanova.it:
– La ricevuta bancaria del bonifico.
– I dati fiscali per la registrazione sul sito Art Bonus.

 

Tra i tuoi cari c’è un vero amante dell’arte? Puoi effettuare la donazione a suo nome come regalo natalizio. 

Per ringraziarti della tua generosità, infatti ti invieremo:

  • un Attestato nominale, unitamente a un biglietto di ingresso al Museo a fronte di una donazione di 30€

  • un Attestato nominale, unitamente a una Membership del Museo a fronte di una donazione di almeno 100€

Inviaci la ricevuta dell’avvenuto bonifico, indicando il nome della persona alla quale vuoi dedicare l’Attestato e l’indirizzo al quale spedirlo unitamente al biglietto di ingresso del Museo! (Indicaci anche la possibilità di pubblicare il tuo nome tra in donatori)

Per maggiori informazioni potete contattarci scrivendo a: posta@museocanova.it

Visita la pagina dedicata al progetto di restauro sul sito dell’Art Bonus.